Menu

Francesca Moccia

Sono una psicologa, una psicoterapeuta, ma soprattutto mi sento una persona che crede nella realtà del cambiamento.

francesca-mocciaHo conseguito la laurea in Psicologia discutendo una tesi dal titolo: “In Cerchio per Sostenere l’Autostima. Un progetto di ricerca intervento nella Scuola Secondaria di Primo Grado”.

Grazie al lavoro di tesi, ho realizzato la mia prima esperienza di ricerca-azione nelle scuole, partecipando ad un intervento di educazione affettiva e valutandone l’efficacia attraverso la verifica dei cambiamenti rilevati sull’autostima.

I risultati di quel progetto dimostrano che si può lavorare con gli adolescenti senza la presunzione di facilitargli la “crescita”, ma con la volontà di fornirgli gli strumenti per affrontarla e, quindi, sostenerli in una fase importante e spesso “decisiva” della loro vita.

Superato l’esame di abilitazione all’esercizio della professione, mi sono iscritta all’Albo degli Psicologi del Lazio (n. 17390) e da quel momento ho iniziato a lavorare come psicologa, in scuole di diverso ordine e grado, coordinando progetti di educazione alla salute (educazione sessuale, educazione affettiva, educazione alimentare), percorsi specifici di orientamento per i ragazzi delle scuole secondarie di I e II grado e attività di formazione per i docenti sulle tecniche di comunicazione efficace e problem solving.

Sono Cultore della Materia presso il corso di laurea in “Scienze dell’Educazione e Formazione” e il corso di laurea magistrale in “Scienze Pedagogiche” dell’Università di Roma Tor Vergata.

Da diversi anni collaboro con l’Associazione Mentoring USA/Italia ONLUS, in qualità di Referente Sviluppo Programma Mentoring, occupandomi della gestione dei progetti su alcune scuole di Roma, della formazione e supervisione di mentori e insegnanti coordinatori e della conduzione delle attività di gruppo in cui vengono coinvoltigli alunni della scuola e i mentori.

Sono autorizzata all’esercizio della professione di psicoterapeuta (annotazione con provvedimento del 18/02/2013), avendo conseguito il titolo di Specialista in Psicoterapia Breve Strategica. Sono quindi specializzata nell’utilizzo di un approccio terapeutico, di stampo costruttivista e sistemico, che nasce grazie ai risultati degli studi condotti da esponenti di rilievo nel mondo della psicoterapia, tra cui: Gregory Bateson, Jay Haley, John Weakland, Paul Watzlawick e Milton Erickson.

L’evoluzione e la formalizzazione di questo approccio, ad opera di Giorgio Nardone e del Centro di Terapia Strategica di Arezzo, ha comportato un incremento sostanziale dell’efficacia e dell’efficienza della terapia, rendendo questo modello un valido strumento di intervento per la risoluzione di diverse tipologie di problemi.

Gli anni di studio presso il CTS di Arezzo mi hanno permesso di acquisire, e di adottare nella mia attività professionale, rigore e flessibilità nell’utilizzo di efficaci strumenti operativi. Ho appreso una visione di realtà, e di lavoro, che ha fatto del “cambiamento” la mia regola aurea.

La mia formazione nell’ambito dei problemi di interesse clinico ha beneficiato anche di un Master Biennale in Medicina Psicosomatica che mi ha condotto ad acquisire conoscenze specifiche per la risoluzione di problematiche in cui è evidente il legame mente-corpo.

Nel mio lavoro applico tutti gli strumenti in mio possesso, adattandoli ai vari contesti e alle diverse persone. Collaboro, in qualità di consulente e formatrice, con diverse Associazioni; tra queste: ARPIT-Associazione di Psicologia, Accademia Medico Psicologica - AMEPSI e l'Associazione Nazionale CENTRAILSOGNO.

Aderisco alla Carta dei Diritti del Consumatore e all’iniziativa dello Sportello d’Ascolto, promosso con il Protocollo d’Intesa tra Confcommercio Roma e Ordine degli Psicologi del Lazio, per offrire assistenza psicologica a commercianti ed imprenditori vittime della crisi economica. Inoltre, aderisco alle Convenzioni con la Guardia di Finanza, AssoMedico, la Polizia di Stato, il Dipartimento Amministrazione Penitenziaria e con il FISDE (Fondo Integrativo Sanitario per i Dipendenti del gruppo Enel).

Mi impegno incessantemente in interventi a favore della salute e del benessere, lavorando con singole persone, gruppi e contesti di vita, e collaborando con diversi professionisti che condividono con me la motivazione al lavoro per il cambiamento.

Visualizza il mio Curriculum Vitae in formato elettronico
pdf icon

 

Potete segure anche la mia rubrica su consiglididonna.it